Settimana del Cervello

della Svizzera Italiana

Alla scoperta del cervello

I fondamenti della nostra natura di esseri umani, come il ricordo, il sogno, il pensiero, o il linguaggio poggiano su una struttura molle fatta di carne: il cervello. Ma come possono le scariche dei neuroni dare origine a sensazioni e pensieri soggettivi? Ecco quindi un luogo – “La settimana del cervello” – dove confrontarsi, capire, porsi delle domande. Perché nulla più del  nostro cervello, sano o malato che sia, ci interroga sulla nostra natura.

L’iniziativa intende sensibilizzare la popolazione sui progressi nell’ambito della ricerca sul cervello, sulle terapie delle malattie neurologiche e psichiatriche e la loro prevenzione. Nella Svizzera italiana è realizzata grazie alla partecipazione di medici, ricercatori e psichiatri del Neurocentro (EOC) e della Clinica sociopscichiatrica cantonale, in collaborazione con L’ideatorio (USI).

Prossima edizione: dal 12 al 18 marzo 2020

EVENTI 26 e 28 ottobre 2020 ANNULLATI

L’aumento dei casi di contagio e l’invito ad una maggiore prudenza da parte delle autorità sanitarie ci hanno portati a questa decisione.
Siamo ovviamente dispiaciuti, ma crediamo nella prudenza di questa decisione.